Sport

La Valsugana offre una combinazione ideale tra ambiente naturale e attività sportiva: è infatti una grande palestra naturale all’aria aperta dove si possono praticare i più svariati sport.

L’ambiente naturale invita a piacevoli e rilassanti passeggiate: si va dalle più facili e con poco dislivello attorno ai laghi a vere e proprie escursioni alpinistiche nella catena montuosa del Lagorai o sull’Altopiano di Vezzena.
Gli appassionati delle due ruote trovano qui numerosi percorsi per mountain bike, oltre al la nuova pista ciclabile che da Caldonazzo, lungo il fiume Brenta, porta a Grigno.

I laghi di Caldonazzo e Levico sono la cornice ideale per chi ama gli sport d’acqua:nuoto, vela, windsurf, canoa, canottaggio, sci d’acqua, dragon boat, pesca.

Sul lago di Caldonazzo sono attivi quattro club nautici che organizzano regate e competizioni a livello nazionale ed internazionale.
Numerose e di ottima qualità le infrastrutture sportive: oltre ai nuovi palazzetti dello sport di Calceranica e Caldonazzo, quest’ultimo con parete artificiale per l’arrampicata, ci sono 2 piscine coperte, 2 piscine all’aperto, 22 campi da tennis di cui 8 presso il nuovo Centro Tennis di Roncegno, 11 campi da calcio, 22 campi bocce, 2 campi pratica golf, 3 minigolf, 1 centro equitazione, 1 percorso vita, 8 campi di pattinaggio su ghiaccio fra cui 1 piastra artificiali, pedana di decollo per deltaplano e parapendio, palestre di orienteering.

Sono inoltre praticabili ciclismo, calcio, pallavolo, pallacanestro.
In inverno si può praticare lo sci alpino sulle piste della Panarotta 2002, lo sci di fondo e lo sleddog sull’Altopiano di Vezzena e si possono effettuare escursioni di sci d’alpinismo e con racchette da neve nella splendida catena montuosa del Lagorai.